• Isaac Asimov

    "In tutta la storia della Galassia non risulta che alcuna civiltà  sia mai stata così sciocca da usare le esplosioni nucleari come armi belliche."

Il gruppo fa la differenza (anzi, la somma)

Dopo tanta fatica stiamo arrivando al nostro traguardo ed è proprio questo il momento di chiederci quanto questo progetto ci sia stato utile. Ne abbiamo parlato all’interno del gruppo e la risposta è stata decisamente affermativa.

Secondo il nostro team, il mitico gruppo 2, questo progetto è stato utile per una crescita sia personale sia di gruppo, perché ci ha permesso di metterci in gioco, dimostrare il nostro potenziale e coltivare le nostre passioni, aiutandoci persino a scoprirne di nuove.

 

Un risvolto che non avevamo previsto è giunto dal lavoro svolto insieme, che ci ha dato l’opportunità di conoscerci meglio non solo all’interno dello stesso gruppo ma anche con gli altri compagni.

Abbiamo anche imparato cosa significa collaborare, organizzandoci e strutturando le attività secondo i principi della la Metodologia Agile, che prima di questa esperienza era assolutamente un concetto sconosciuto per tutti noi.

Ovviamente ci sono state delle difficoltà, dovute sia alla nostra scarsa esperienza sia alle richieste del nostro cliente, rappresentato da tre componenti del Direttivo del ClubTI del Triveneto, che non ci sembravano sempre molto chiare: erano prevalentemente degli spunti che lasciavano alla nostra fantasia e autonomia la decisione sulle linee di sviluppo.

Non è nello stile didattico tradizionale lasciare tanta libertà agli studenti nelle scelte delle soluzioni da adottare per risolvere un problema, ma è stata proprio questa modalità di lavoro molto utile per mobilitare le nostre risorse e sviluppare quelle competenze da spendere nel nostro futuro lavorativo.

È per questo che vogliamo ringraziare tutti coloro che ci hanno dato questa opportunità.

Cerca